• 0722/330523
  • info@proloco-fermignano.it
  • C.so Bramante, 3

STORIA E TERRITORIO


 

La Storia di Fermignano

La tradizione vuole che Fermignano sia sorta intorno al 200 a. C. per opera di un legionario romano, tale Firmidio, dal quale prese il nome (prima Firinidianus e poi Fermignano). Qui vicino, nella piana di San Silvestro, fu combattuta la battaglia del Metauro, nel 207 a.C., tra romani e cartaginesi. (continua a leggere)


 

La Battaglia del Metauro

Asdrubale, nel 207, decise di puntare verso l’Italia per congiungersi al fratello, seguendo la stessa via da lui percorsa nel 218. La spedizione consisteva in 20.000 uomini, ma contava di reclutare altri soldati strada facendo, soprattutto tra le popolazioni dei Galli. Malgrado la presa di Carthago Nova, Scipione venne meno così al suo compito, che era quello di impedire al fratello di Annibale di lasciare la Spagna. (continua a leggere)


 

Il Territorio

Fermignano si trova nel nord delle Marche in provincia di Pesaro e Urbino (PU) , precisamente nell’alta valle del fiume Metauro. Città di origine romana, posta sulla sponda sinistra del Metauro, Fermignano ha un piccolo ma significativo centro storico, (continua a leggere)


chiesa di san silvestro

Frazioni e dintorni

L’ampio territorio comunale di Fermignano comprende le frazioni di San Silvestro, Ca L’Agostina, Bivio Borzaga, Ca’ Vanzino, Calpino, Pagino e Villa Furlo. In questa pagina sono presenti le descrizioni di alcuni luoghi da visitare. (continua a leggere)