• 0722/330523
  • info@proloco-fermignano.it
  • C.so Bramante, 3

IL PALIO DELLA RANA


 CLICCA QUI e sfoglia la Brochure del 55° Palio della Rana!

Trailer Palio della Rana

Prossimi alla 56° edizione del Torneo Storico Palio della Rana di Fermignano. Entra anche tu nel #climapalio. Seguici anche su Instagram 📷: proloco.fermignano

Pubblicato da Pro-Loco Fermignano su Sabato 17 marzo 2018

 


La Storia del Palio

Il “Castello” di Fermignano, sin dall’origine è sempre stato alle dipendenze del Municipio di Urbino. Tale vassallaggio, però, doleva non poco ai Fermignanesi, i quali, cresciuti in popolazione sentivano crescere il bisogno di governarsi da sé, come gli altri comuni del Ducato. A tale scopo, ripetute istanze vennero presentate al Serenissimo Duca, fin quando il 28 settembre 1607, venne istituito il “consiglio Municipale” grazie al XV Conte di Montefeltro ed ultimo Duca di Urbino, Francesco Maria II Della Rovere. Il “Consiglio Municipale” di Fermignano era composto da 24 consiglieri, dei quali 10 scelti nel “Castello” e gli altri nelle “Ville” circostanti. Esso veniva convocato per delibera di tre “Massari”, uomini di fiducia del Duca. Gli abitanti del “Castello” e delle “Ville”, festeggiavano la “Domenica in Albis”…(continua a leggere)


Regolamento

Il campo di gara è rappresentato da un percorso di circa 170 metri, lungo una delle vie principali del paese: Via Martiri della Libertà, passando poi per il “Monumento ai Caduti” e arrivando in Piazza Garibaldi. Ad ogni Palio possono partecipare quattro concorrenti per ognuna delle 7 contrade di Fermignano. I concorrenti di ogni batteria e la relativa posizione di partenza vengono sorteggiati dal “Magnifico Maestro di Campo”… (continua a leggere)


Albo d’Oro

Il “trofeo” artistico, opera dello scultore Bruno Baratti di Pesaro, verrà consegnato dal Sindaco alla contrada vincente che lo conserverà scrupolosamente per un anno e lo restituirà all’Associazione Pro Loco il giorno del Palio. In caso di vittoria di due contrade il trofeo sarà conservato da ciascuna per sei mesi. Alla restituzione del trofeo, verrà immediatamente consegnato, al nuovo vincitore, il Palio. Scopri l’Albo d’oro.


Programma

Il Palio della Rana non è solo una gara fine a sé stessa, all’interno della manifestazione infatti sono presenti svariati eventi per tre giorni ricchi di festeggiamenti. Scopri qui tutti gli eventi connessi al Palio della Rana. Guarda il programma della 56^ edizione.


I Figuranti

Non sarebbe una rievocazione senza un vero e proprio Corteo storico. I figuranti sono un elemento chiave del Palio, basti pensare che il Corteo è composto da più di 300 persone raffiguranti solo il Castello di Fermignano e le Contrade. (continua a leggere)


Gli Scarriolanti

Si dice che vincere un Palio della Rana sia questione di fortuna perché tutto dipende dalle intenzioni della rana di saltare giù dalla carriola, in cerca di libertà o di starsene incollata al mezzo per godersi l’ebbrezza della velocità. Una buona dose di verità c’è in questa tesi, ma è anche dimostrato dai trascorsi avvenimenti che un concorrente preparato atleticamente e dotato di una certa abilità nell’impostazione della gara, ha molte possibilità di raggiungere il traguardo di Piazza Garibaldi prima degli altri. Dunque, la preparazione deve essere un requisito del corridore, in quanto il percorso di 170 metri con una carriola alle mani ed un’imprevedibile rana a bordo..(continua a leggere)


I Mercatini

Durante il grande evento del Palio della Rana, oltre a godervi l’atmosfera, potrete passeggiare per i vicoli del Paese, godendo dei meravigliosi scorci che offre. A questo si aggiungono i nostri mercatini. Gli espositori mostreranno i loro prodotti nei pressi del “Centro Commerciale Metauro”, vicino la piazza principale di Fermignano. Per rispondere al meglio alla curiosità dei visitatori, abbiamo deciso di proporre tre tipologie di mercatini….(Scopri di più)


area raduno camper palio della rana

AREA CAMPER GRATUITA

Dalle 19,00 del Venerdì è disponibile un’intera area dedicata ai camperisti, in Via Martin Luther King (vicino alla stazione delle corriere). Scopri tutti i servizi.


LE CONTRADE